Questo sito utilizza/non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina
 o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Tue08112020

Last update

Analisi

Analisi (84)

Seleziona un articolo da leggere

by
Published in Analisi
Rate this item
(0 votes)
Ciao a tutti Archiviata l'ondata di gelo che ha colpito l'Italia nelle prime due settimane di Febbraio, ora che il disgelo sta iniziando e all'orizzonte (almeno stando ai modelli) non si prefigurano nuovi stravolgimenti importanti, mi piacerebbe tirare le somme sulle due ondate di freddo che hanno interessato l'Italia nei primi due mesi del 2012 per vedere le notevoli differenze tra le configurazioni bariche che le hanno determinate e gli effetti che esse hanno avuto sulla nostra penisola, ed in particolar modo nella mia zona, quella del Lago di Garda e del Monte Baldo.  Premetto che Febbraio, pur non essendo…
by
Published in Analisi
Rate this item
(0 votes)
Sembra che questa lunga fase di maltempo iniziata il 31 Gennaio stia per finire. Come dicevo qualche giorno fa le ingerenze Siberiane, causa di tutta la neve caduta in questi ultimi giorni e delle temperature rigide su tutta Italia,  non hanno più il loro alleato perfetto per riuscire a giungere, attraverso un moto retrogrado (da est verso ovest per capirsi), fin sul Mediterraneo Centrale: Il Ponte di Wejikoff infatti è crollato. L'anticiclone delle Azzorre e il suo "amico" l'anticiclone Russo-Siberiano non sono più collegati e in questo modo le bombe fredde di origine Siberiana non potendo più scivolare lungo il…
by
Published in Analisi
Rate this item
(0 votes)
Anche il Run 18z del modello Americano GFS prospetta un "passaggio di consegne" di stampo invernale nel corso della prossima settimana: dalla Siberia all'Artico in un giorno. Il tempo nelle ultime settimane è stato pensantemente condizionato dalle sortite sul mediterraneo di "proiettili" freddi di origine Siberiana, che, scivolando in moto retrogrado da Nord-Est, verso sud Ovest, hanno portato prima, e alimentato poi, l'estrema ondata di gelo e neve che ha inizialmente congelato il nord (ricordate i -21° nella pianura Piemontese?) e poi ricoperto con 2/3 metri di neve gran parte del centro e de sud Italia. Queste retrogressioni siberiane sono…
by
Published in Analisi
Rate this item
(0 votes)
Si sta parlando da ieri di Lucina (il ciclone siberiano che sta puntando l'Italia) e del conseguente Blizzard che esso dovrebbe provocare nella prossima notte con neve (non in quantità esagerata) da prima sul Nord-Est e poi sul resto del Nord e l'Emilia. Ovviamente tutti i discorsi che sono stati fatti fino a questa mattina scaturivano dalle analisi che si potevano fare sulla base delle proiezioni modellistiche della situazione "atmosferica" (posizione dei fronti, delle basse pressioni, delle altepressioni, etc.) che si sarebbe potuta avere enon sull'osservazione reale della situaione. Il nostro amico Stefano Riccio ha però osservato alcuni elementi che…
by
Published in Analisi
Rate this item
(0 votes)
Attualmente se ne sta "tranquillo" sugli stati del Mar Baltico ma nelle prossime ore inizierà il suo viaggio verso la nostra penisola, puntando direttamente sulle regioni di Nord Est. Stiamo di quello che è stato chiamato "Ciclone Lucina". Dal punto di vista meteorologico si tratta di un'area depressionaria  isolata (goccia fredda) che, favorita dal "ponte" altopressorio presente tra la penisola iberica e la scandinavia, inizierà a muoversi in moto retrogrado da nord-est, verso sud-ovest coinvolgendo appunto anche la nostra penisola. Prima di proseguire con la descrizione di quello che potrebbe "accadere" analiziamo con attenzione le seguenti immagini che mostrano gli…
by
Published in Analisi
Rate this item
(0 votes)
Ciao a tutti Come di consueto ecco l'aggiornamento relativo alla "possibile" ondata di freddo intenso che dovrebbe interessare soprattutto il Nord Italia (e di conseguenza anche la nostra zona) a partire dalla giornata di Venerdì. Dopo la bella sopresa "nevosa" di oggi che ha portato a quasi 10cm di accumulo a terra a Caprino adesso tocca al freddo. Già oggi le correnti si sono disposte da Est convogliando verso il Nord Italia l'aria fredda presente sui balcani, ma da venerdì si farà sul serio, perchè farà il suo ingresso sulla nostra penisola il Burian. Vediamo se anche oggi i modelli…
by
Published in Analisi
Rate this item
(0 votes)
Ciao a tutti Come di consueto ecco l'aggiornamento relativo alla "possibile" ondata di freddo intenso che dovrebbe interessare soprattutto il Nord Italia (e di conseguenza anche la nostra zona) a partire dalla giornata di Venerdì. Dopo la bella sopresa "nevosa" di oggi, la precipitazione nevosa dovrebbe continuare anche nella giornata di domani. Questo favorirà un breve rialzo termico tra la giornata di Mercoledì 1 Febbraio e Giovedì 2 ... da venerdì invece le cose cambieranno perchè farà il suo ingresso sulla nostra penisola il Burian. Vediamo se anche oggi i modelli indicano "fattibile" tale crollo termico che ripeto, potrebbe essere…
by
Published in Analisi
Rate this item
(0 votes)
Ciao a tutti Ormai è confermato, si tratta solo di capirne la direzione, ma sull'Italia è in arrivo il Burian e con esso il gelo. Attenzione non ho parlato di freddo, ma di gelo vero e proprio che dalla Siberia si sta "incuneando" nell'Europa Centrale (cosa che ha fatto nella giornata di oggi) e da li proseguirà la sua "corsa" verso il bacino del mediterraneo, investendo in pieno l'Italia (almeno il Centro Nord). E' abbastanza certo (e anche i modelli ensemble lo confermano) che l'ondata di gelo in arrivo sarà di portata storica, paragonabile a quelle del 29, del 56 e…
by
Published in Analisi
Rate this item
(0 votes)
Ciao a tutti Arriva il Freddo!??! Fino ad oggi non ne ho mai parlato direttamente (se non qualche accenno), anche se da qualche giorno ormai i principali siti meteo Italiani hanno iniziato ad ipotizzare per l'italia l'arrivo dell'ondata di gelo più "forte" degli ultimi 30/40 anni, e c'è chi si sbilancia, ed azzarda dicendo che sarà la più forte degli ultimi 50/60 anni, ma credo che poco importa se sarà da record o no, quello che importa secondo me è capire se davvero sarà così perchè in quel caso potrebbero essere "problemi" in molte zone italiane, la nostra compresa. Di…
by
Published in Analisi
Rate this item
(0 votes)
E' davvero tribolata questa previsione...sarà o non sarà neve al Nord? e soprattutto dove ? Sembra ormai certo (ma lo sparemo meglio domani) che nel week end il Nord vedrà la neve per la prima volta in questo inverno 2011/2012. Il problema vero è che allo stato attuale vi è ancora molta incertezza se sarà interessato tutto il Nord o se solo il Nord Ovest )come avevano prospettato alcuni RUN di oggi. La probabilità che la neve si possa vedere finalmente anche a Caprino c'è ed è anche piuttosto elevata come percentuale di "riuscita" dell'evento. Vediamo quindi il meteogramma relativo…
by
Published in Analisi
Rate this item
(0 votes)
Chi ama la neve e vive al Nord, di delusioni quest'anno ne ha avute parecchie, soprattutto per quanto riguarda il week end appena trascorso visto che in molti avevano gridato (anche siti a livello nazionale e piuttosto prestigiosi) all'arrivo della "Gran Neve" al Nord...abbiamo visto tutti come è andata, neve non se ne è vista. Adesso i modelli ci presentano una nuova prospettiva nevosa anche nella nostra zona, per il prossimo week end. Sicuramente la situazione è da tenere sotto controllo... sono 4 run consecutivi che i Modelli (in particolar modo i due principali ossia il GFS e l'EMCWF) insistono…
by
Published in Analisi
Rate this item
(0 votes)
Una premessa prima di andare avanti... si tratta, come da titolo, di Fantameteo, la probabilità che questa configurazione è davvero bassa (10/15%) ma visto che in questo momento ci sono 12°, un freddofilo come me cerca sempre le via d'uscita..soprattutto quando siamo in inverno...in un inverno che a dire la verità fino a questo momento (almeno dalle mie parti) non ha dato nessuna soddisfazione...anzi.. Comunque, non voglio soffermarmi sul possibile peggioramento che potrebbe arrivare verso la metà della prossima settimana ( si tratterebbe di Atlantico mite, almeno secondo le ultime proiezioni, e accompagnato da precipitazioni ma difficilmente nevose al piano...)…

Page 4 of 6