Questo sito utilizza/non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina
 o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Mon09162019

Last update

News dall'Italia

News dall'Italia (216)

Le news meteo dall'Italia a portata di click

by
Published in News dall'Italia
Rate this item
(0 votes)
Ecco a voi il bollettino delle allerte meteorologiche, emesso oggi dalla Protezione Civile e valido per la giornata di Sabato 21 Gennaio 2012 Precipitazioni previste:  residue e deboli piogge nella prima parte della giornata su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia settentrionale, con quantitativi cumulati deboli. Neve prevista: sui settori alpini, mediamente al di sopra degli 800-1000 m, con quantitativi cumulati generalmente deboli, fino a puntualmente moderati lungo le zone di confine. Visibilità: nessun fenomeno di rilievo. Temperature: senza variazioni significative. Venti: forti nord-occidentali su isole maggiori, Puglia, settori ionici e settori tirrenici meridionali, con raffiche di burrasca su Sardegna e…
by
Published in News dall'Italia
Rate this item
(0 votes)
Tutto come previsto! L'aria gelida che, spinta verso sud da alcune depressioni poste sul nord Europa, si è addossatta alla "barriera" Alpina sta dando i suoi frutti "nevosi". Austria e Svizzera lungo il versante Alpino sono alle prese con nuove abbondanti nevicate. Tali zone sono sempre molto fortunate, quando una discesa fredda come quella in atto segue una direttrice "Nord-Sud" quasi perfetta...ma evidentemente i venti sono abbastanza intensi per "trascinare" la neve anche sul suolo italiano, come possiamo ammirare dalle immagini riprese pochi minuti fa dalle webcam di alcune località sciistiche italiane: BORMIO CERVINIA COURMAYER LIVIGNO PICCOLO SAN BERNARDO STELVIO
by
Published in News dall'Italia
Rate this item
(0 votes)
Ciao a tutti... risveglio nebbioso anche oggi su gran parte della Pianura Padana... ma non preoccupatevi, dovrebbe essere l'ultimo per almeno qualche giorno! Questo perchè? Beh il motivo generale è sostanzialmente uno: da ieri è iniziato un cambio circolatorio sull'Italia e le correnti fredde che nei giorni scorsi hanno portato "il gelo" anche da noi sono state sostituite da correnti più miti di origine atlantica. Oltre a questo il Nord Italia sarà "vittima" di quanto sta succedendo sull'Europa Centrale... mi spiego meglio... Come possiamo vedere dall'immagine del satellite, una serie di depressioni posizionate tra l'Islanda e la Scandinavia, stanno coinvogliando…
by
Published in News dall'Italia
Rate this item
(0 votes)
La situazione oggi sull'Italia è un po' intricata come possiamo vedere dall'immagine satellitare di un'ora fa. Innanzitutto possiamo notare come a ridosso delle Alpi si stia ammassando una nuvolosità molto compatta "generata" da un fronte freddo guidato da una saccatura originatasi da una profonda area depressionaria situata tra il Regno unito e l'Islanda. Tale nuvolosità sta portando le prime nevicate sui versanti esteri delle Alpi ma nelle prossime ore protremmo avere nevicate anche in alcune zone Italiane di confine a causa dello sfondamento, inoltre non sono esclusi piovaschi in Friuli maggiormente esposto a questo ingresso da nord. Sulla Pianura Padana…
by
Published in News dall'Italia
Rate this item
(0 votes)
La Protezione civile "crede" a possibili nevicate anche sulle prealpi Venete per la giornata di Venerdì... ecco il bollettino emesso nella giornata di ieri 18 Gennaio e valido per Venerdi 20 Gennaio 2012 Precipitazioni: sparse, anche a carattere di rovescio, sul Triveneto, sull’Appennino centro-settentrionale, sul Lazio centro-meridionale, su Sardegna, Campania, sui settori tirrenici di Basilicata e Calabria e sulla Sicilia occidentale con quantitativi cumulati da deboli a localmente moderati, specie sul versante tirrenico meridionale. Nevicate: sulle zone alpine e prealpine al di sopra dei 200-400 metri con quantitativi cumulati generalmente moderati. Visibilità: nottetempo e fino al mattino: nebbie diffuse sulla…
by
Published in News dall'Italia
Rate this item
(0 votes)
Un grosso nucleo di aria gelida, di estrazione artico marina si sta spostando dagli stati Baltici, verso sud-ovest ed in queste ore sta interessando gran parte dell'Europa centro orientale (Germania esclusa) dove ha portato freddo e neve su molte zone. Questa discesa è favorita dalla presenza sull'Europa occidentale (compresa gran parte dell'Italia) di un esteso anticiclone che si protende fin sulla Gran Bretagna. L'Italia in questo momento quindi si trova sulla "zona di confluenza" tra l'aria più mite, guidata su di noi dall'anticiclone, e l'aria più fredda proveniente dal Nord-Est Europa e questo contrasto porterà a due conseguenze. La prima…
by
Published in News dall'Italia
Rate this item
(0 votes)
Nonostante la neve quest'anno su gran parte dell'Italia sia solo "un sogno" su alcune zone, nei giorni scorsi è caduta e anche abbondante. Parlo ovviamente delle zone alpine di confine che hanno beneficiato del fenomeno  "dello sfondamento" che ha trascinato anche sulle nostre piste da sci "più a nord" parte della neve che si stava scaricando (a palate aggiungerei) in Svizzera e in Austria...certo non metri e metri di neve come dai nostri vicini ma comunque buone quantità... però...non è che poi sia arrivato il gelo a consolidarla anzi è arrivato un bel anticiclone che ha portato le temperature ai…
by
Published in News dall'Italia
Rate this item
(0 votes)
  Ancora una giornata all'insegna del maltempo principalmente per il Sud Italia quella di domani 9 gennaio 2012. L'insistere di correnti settentrionali indirizzate sul centro e sud Italia infatti porteranno precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul versante adriatico di Abruzzo, Molise, Puglia settentrionale, Calabria meridionale e sul versante tirrenico della Sicilia.In queste zone, le precipitazioni saranno probabilmente moderate, mentre risulteranno deboli ed isolate su Marche, Puglia meridionale, Calabria Settentrionale, Sicilia meridionale e su Basilicata e zone orientali della Campania. Non mancherà la neve sui settori alpini del trentino altoadige ma saranno più che altro nevicate "coreografiche",…
by
Published in News dall'Italia
Rate this item
(0 votes)
Ecco il bollettino ufficiale della Protezione civile per il giorno 8 Gennaio Pioggia Prevista: isolate nella seconda parte della giornata, anche a carattere di rovescio, su Abruzzo, Molise e Calabria, con quantitativi cumulati deboli. Neve Prevista: sulle zone alpine centro-orientali, con apporti al suolo moderati su quelli di confine, deboli altrove. Su Abruzzo e Molise quota neve al di sopra di 400-600 metri e sulla Calabria al di sopra di 900-1000 metri. Visibilità: ridotta durante le precipitazioni. Temperature: senza variazioni significative. Venti: forti di Foehn sui settori alpini; da forti a burrasca nord-occidentali sulla Sardegna; forti da ovest-nord-ovest sulla Sicilia;…
by
Published in News dall'Italia
Rate this item
(0 votes)
Dopo una giornata relativamente tranquilla come quella di oggi, la protezione civile ha diramato un nuovo allerta meteo per le prossime 24/36 ore (Domenica 8 Gennaio) che riguarda il vento. Infatti è previsto vento forte (oltre i 100Km/h) su tutto l'arco alpino in particolar modo su Valle D'Aosta, Piemonte e Alto Adige. Sul sud Italia invece, soprattutto sulle due isole maggiori, correnti Nord Occidentali hanno "spazzato" anche oggi le coste esposte causando disagi alla circolazione marittima per via delle forti mareggiate. Tali condizioni potrebbero persistere anche nella giornata di domani. La protezione civile, raccomanda prudenza alla guida soprattutto nei tratti…
by
Published in News dall'Italia
Rate this item
(0 votes)
Avevamo detto ieri che il giorno dell'Epifania sarebbe stata una giornata invernale per gran parte del centro/sud Italia a causa della formazione di un minimo depressionario sul Mar Ionio con annesso fronte freddo e così è stato!...come possiamo vedere dall'immagine allegata, il minimo si è effettivamente formato (nell'immagine tratta da wetterzentrale.de staziona tra la Puglia e Grecia) e il fronte freddo abbraccia tutto il Mediterraneo Centrale, dalla Grecia fino alla penisola Iberica. Sempre dall'immagine possiamo notare come, soprattutto sulle Alpi, le isobare siano piuttosto vicine segno che in quei luoghi i venti sono piuttosto forti! Infatti quasi tutta la penisola…
by
Published in News dall'Italia
Rate this item
(0 votes)
Pioggia Prevista: sparse, anche a carattere di rovescio sulle zone alpine, con quantitativi cumulati deboli o puntualmente moderati; sparse, anche a carattere di rovescio o temporale sui settori adriatici di Abruzzo, Molise, e della Puglia settentrionale, sui settori tirrenici di Basilicata, Calabria e Sicilia, con quantitativi cumulati generalmente moderati; da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto del sud e dell’ Abruzzo, su Umbria, Lazio centro-meridionale e Sardegna occidentale, con quantitativi cumulati generalmente deboli o puntualmente moderati. Neve Prevista: sui settori alpini con apporti al suolo moderati su quelli di confine, deboli altrove.  su Abruzzo,…