Questo sito utilizza/non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina
 o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Sun12172017

Last update

News dall'Italia

News dall'Italia (216)

Le news meteo dall'Italia a portata di click

by
Published in News dall'Italia
Rate this item
(0 votes)
Non si è trattata di una tromba d'aria quella che nella giornata di ieri ha colpito la provincia di Pordenone. Alberi abbattuti, black out, strade allagate e addirittura qualche incendio sono il bilancio di un violentissimo temporale che con venti fortissimi e pioggia torrenziale ha spazzato gran parte della provincia di pordenone. La citta è stata una delle zone pù colpite dal fortunale che come scritto ha lasciato dietro di sè rami caduti sulle strade e impianti in tilt. La corrente è mancata per alcuni minuti in viale Grigoletti. Anche in viale Venezia è venuta meno – l’emittente Telepordenone è…
by
Published in News dall'Italia
Rate this item
(0 votes)
Nelle prossime ore transiterà lungo le Alpi una massa di aria fresca atlantica accompagnata da una buona avvenzione ciclonica nel'alta atmosfera. Lo stesso produrrà un notevole contrasto termico con la massa d'aria africana già esistente creando i presupposti per condizioni di forte instabilità atmosferica specie sui settori settentrionali. Per tale motivo, la protezione civile ha emesso il seguente Bollettino di attenzione meteorologica per le prossime ore Precipitazioni previste: da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sui settori alpini e prealpini centro-occidentali, in sconfinamento sulle aree pedemontane e sull’alta pianura lombarda e piemontese, con quantitativi cumulati moderati,…
by
Published in News dall'Italia
Rate this item
(0 votes)
E’ accaduto venerdì sera intorno alle 20, durante un violento temporale. Decine di migliaia di metri cubi di terra e detriti si sono staccati dalla Val Rabbia e si sono riversati nel fiume Oglio, invadendo completamente la statale 42 che porta al Passo del Tonale. Miracolosamente, nessuno è rimasto ferito, ma in Valcamonica si è scatenato il caos per l’interruzione dell’unica via di comunicazione che da Bergamo/Brescia sale a Edolo e al Passo del Tonale. La strada è stata riaperta solo ieri sera dopo le 20. La frana ha fatto esondare il fiume Rabbia e scendendo a valle ha distrutto…
by
Published in News dall'Italia
Rate this item
(0 votes)
Alberi e rami spezzati, cartelloni divelti, tende e vasi caduti dai terrazzi: sono stati centinaia gli interventi dei vigili del fuoco per la tempesta di vento che nella notte si è abbattuta su Genova e provincia, con raffiche di maestrale fino a 80 km/h. A Sestri Ponente un 60nne è stato colpito alla testa da una tegola, e medicato in ospedale. Tante anche le auto e gli scooter danneggiati dalla caduta di rami. Le zone più colpite Molassana, Bavari, Pegli, decine gli alberi caduti. E le raffiche hanno favorito il propagarsi di incendi in diverse zone della Liguria. Sono ora…
by
Published in News dall'Italia
Rate this item
(0 votes)
Sfiora i due milioni e mezzo di euro - secondo la Coldiretti Lombardia - la prima stima dei danni del tornado di vento e grandine che ha investito l'altro giorno la Valtellina (Sondrio) causando la perdita di quasi 70 mila quintali di mele e radendo al suolo 30 mila metri quadrati di frutteti. Le zone piu' colpite sono state Ponte, Fiorenza, Chiuro e Piateda, con devastazioni che vanno dall'80 al 100 per cento delle coltivazioni. La grandinata ha coinvolto anche alcuni vigneti nell'area del Grumello e del Sassella. Secondo quanto ricostruito dalla Coldiretti, il maltempo e' salito dalla bassa valle…
by
Published in News dall'Italia
Rate this item
(0 votes)
Sei persone sono morte, otto sono rimaste ferite e alcune risultano disperse in un incidente sul Monte Maudit (4.465 mt), terza vetta più alta del massiccio montuoso del Monte Bianco. La tragedia è avvenuta lungo la linea di frontiera tra Italia e Francia, sulla via dei tre monti. Non è ancora nota la nazionalità delle vittime ma sembra che si tratti in buona parte di stranieri. Secondo l'emittente radiofonica "France Info" sarebbero due o forse tre ancora i dispersi. L'incidente dovrebbe essere avvenuto alle 5:25 di mattina e la gendarmeria francese di Chamonix riferisce che l'allarme è stato dato a…
by
Published in News dall'Italia
Rate this item
(0 votes)
Pioggia abbondante, vento intenso e una violenta grandinata: dopo la prima ondata di giovedì, la perturbazione che ha colpito ieri la regione, ha lasciato dietro di sé una scia di disagi e danni nella pedemontana. Un treno ha deragliato. Meduno. Uno smottamento di terreno causato da un forte temporale, lungo la linea ferroviaria Gemona-Sacile, ha provocato l’uscita dai binari del treno regionale 6046. A bordo del convoglio non vi erano viaggiatori ma soltanto il macchinista e un capotreno, rimasti illesi. È accaduto intorno alle 18. Il regionale Sacile-Pinzano era in arrivo nella stazione di Meduno quando, urtata la frana sulla…
by
Published in News dall'Italia
Rate this item
(0 votes)
Ha raggiunto un Rain Rate di 562mm/h il forte temporale che si e' abbattuto in serata su Torino. Pioggia e grandine hanno cominciato a cadere a partire dalle 19,30 accompagnate da raffiche di vento. Circa una cinquantina le chiamate dei cittadini arrivate alla centrale operativa dei vigili del fuoco. Un ponteggio posizionato tra piazza san Carlo e via Maria Vittoria e' caduto per il vento, mentre un albero si e' abbattuto sui cavi del tram nella zona di corso Regio Parco-corso Regina Margherita. In entrambi i casi non si e' verificato alcun danno alle persone.  Purtroppo non sono stati altrettanto…
by
Published in News dall'Italia
Rate this item
(0 votes)
Poco dopo le 19 di ieri, 18 Giugno 2012,  un violento temporale si è abbattuto sulla città di Cuneo. Inizialmente un acquazzone, che però col passare dei minuti si è trasformato in un'intensa grandinata nella zona sud della città. Il temporale era comunque iniziato qualche ora prima nelle zone occidentali della "Provincia Granda" infatti attorno alle 17.40 il temporale si è abbattuto sui comuni di Lurisia Terme, Roccaforte Mondovì e San Rocco di Bernezzo: Grandine di medie dimensioni ma il vero problema è stata la durata e soprattutto la quantità di grandine che è caduta nei 20 minuti che è…
by
Published in News dall'Italia
Rate this item
(0 votes)
Perforare i ghiacciai alpini per estrarre dalla profondita' le informazioni sui cambiamenti climatici intercorsi nell'ultimo secolo. E' quanto si accingono a fare dal 17 al 23 giugno ricercatori e tecnici che operano nell'ambito dei programmi di ricerca sui cambiamenti climatici e ambientali del Comitato EvK2Cnr e del Progetto NextData del Consiglio Nazionale delle Ricerche. Teatro delle attivita' il Colle del Lys, nel Gruppo del Monte Rosa, al confine tra Italia e Svizzera, dove operera' un team coordinato da Valter Maggi del Dipartimento di Scienze Ambiente e Territorio dell'Universita' di Milano Bicocca e composto da personale di ENEA Brasimone (BO), Programma…
by
Published in News dall'Italia
Rate this item
(0 votes)
Il deficit di nevicate, in Italia, sta ridisegnando il paesaggio alpino: rischia di scomparire il ghiacciaio occidentale dello Jôf di Montasio. Il più basso delle Alpi, con i suoi 1.900 metri sul livello del mare. L’allarme arriva da una campagna di misurazioni realizzata dai ricercatori del dipartimento di scienze agrarie e ambientali dell’Università di Udine. «Non c’è dubbio che la progressiva riduzione della massa glaciale si inquadri nell'incremento globale della temperatura e nella progressiva riduzione dell'alimentazione del ghiacciaio», rivela Federico Cazorzi, dell’ateneo friulano. Dal monitoraggio dello stato di salute del Montasio, parete rocciosa delle Alpi Giulie in provincia di Udine,…
by
Published in News dall'Italia
Rate this item
(0 votes)
Buongiorno a tutti La settimana scorsa gran parte dell'Italia ha toccato (e a volte superato) temperature tipiche di Luglio soprattutto in Sardegna e nelle regioni meridionali, ma i 30° non sono mancati nemmeno al Nord e questo ci ha indotto a credere che l'Estate fosse finalmente arrivata. Purtroppo però il Week End ci ha mostrato come l'Estate 2012 sia ancora deboluccia. Si è vero abbiamo visto arrivare l'Anticiclone Africano ma questo ha dovuto subire una battuta d'arresto perchè sul Centro Nord Europa, non dico che sia inverno... ma è sicuramente autunno. Questo perchè vengono sfornate quotidianamente poderose depressioni che convogliano…