Questo sito utilizza/non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina
 o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Thu09202018

Last update

Cronaca Meteo

Cronaca Meteo (187)

cronaca

Children categories

Editoriali (70)

Gli editoriali scritti dal redattore di Meteo CAprino Veronese

View items...

Analisi (84)

Seleziona un articolo da leggere

View items...

Eventi Meteorologici (33)

Seleziona un articolo da leggere

View items...
Rate this item
(0 votes)
Il caldo afoso, sopratutto se associato a umidità elevata, può favorire il peggioramento delle condizioni di salute fino a produrre vere e proprie malattie. Normalmente il corpo si raffredda sudando, quando l’umidità è molto elevata il sudore non evapora rapidamente e il calore del corpo non viene eliminato in modo efficace. La temperatura del corpo aumenta rapidamente e può causare problemi alla salute. Alcuni semplici consigli e precauzioni consentono di affrontare le alte temperature riducendo i rischi per la salute. Effetti del caldo sulla saluteI problemi di salute legati al caldo possono presentarsi con sintomi minori come crampi, spossatezza, stress,…
Rate this item
(0 votes)
Migliaia di persone in tutto il mondo hanno offerto il proprio computer domestico per far girare un complesso modello climatico atmosfera-oceano, permettendo così agli scienziati di fare migliori previsioni sull'impatto di modelli climatici mutevoli. Grazie a questi sforzi gli scienziati hanno concluso che un riscaldamento globale di 3 gradi centigradi è possibile. Lo studio, presentato nella rivista Nature Geoscience, è stato in parte supportato dai progetti WATCH e ENSEMBLES finanziati dall'UE. Sia WATCH ("Water and global change") che ENSEMBLES ("Ensemble-based predictions of climate changes and their impacts") sono stati finanziati nell'ambito dell'area tematica "Sviluppo sostenibile, cambiamento globale ed ecosistemi" del…
Rate this item
(0 votes)
Qualche giorno fa ho pubblicato l'articolo di "Fantameteorologia" in cui scrivevo che, stando al modello CFS, l'inzio della prossima settimana sarebbe stato perturbato con un'intensa fase di maltempo in particolar modo tra martedì e mercoledi. L'ultimo RUN del modello Americano GFS, aggiusta il tiro e anticipa a Lunedì la fase di maltempo "prevista" da CFS la settimana scorsa. Lo sto scrivendo da giorni che, nonostante l'anticiclone africano stia avanzando verso la nostra penisola (con el sò caldo bisso...), esso non sarà in grado di "proteggere" completamente tutte le nostre regioni perchè con i suoi massimi ha deciso di starsene sulle…
Rate this item
(0 votes)
E' notizia di questi giorni che sul Nord Europa non si sono mai registrate temperature così rigide come in questo ultimo periodo come ad esempio Stoccolma che non era così fredda da almeno 84 anni... ma a quanto pare, fra il 2021 e il 2050 (come fanno ad esere così sicuri che sia proprio il 2021 e non il 2020 o il 2022...) l'Europa sarà in media più calda di 1,5 gradi centigradi, rispetto al periodo 1960-1990, con punte nel Mediterraneo di 2,5 gradi. Non sono stati ne i Maya ne Nostradamus ne il Mago Otelma a dare queste informazioni…
Rate this item
(0 votes)
A quanto pare, stando al modello CFS (il fantamodello che guarda mesi e mesi nel futuro :-) ) il mese di giugno che è appena iniziato non dovrebbe portare con sè nessun cammello...o per lo meno non duraturo. Ricordo a tutti che con "cammello" in gergo volgare meteorologico si intende quelle ondate di caldo africano che giungono sulle nostre Regioni a causa delle incursioni del famigerato "Anticiclone l'Africano"... Comunque, non vuol dire che pioverà tutto il mese o che farà freddo, ma che semplicemente le temperature si POTREBBERO mantenere nei valori medi del periodo. Vediamo quindi cosa ci prospetta il…
Rate this item
(0 votes)
Chi non ricorda il Giugno dello scorso anno? Personalmente lo ricordo molto bene in quanto, almeno nel Veronese, è stato l'unico mese dell'anno 2011 ad avere un surplus pluviometrico (oltre 140 mm di pioggi caduti a Caprino Veronese) rispetto alle medie storiche ma soprattutto è stato il mese cha ha "rimesso a posto" le cose dal punto di vista delle precipitazioni cadute nei primi sei mesi del 2011, che fino a quel momento erano state scarsissime soprattutto nei mesi di Aprile e Maggio. Circa 17 giorni con precipitazioni furono registrati nella zona del Garda a partire proprio dal primo Giugno…
Rate this item
(0 votes)
Dopo le scosse che da due settimane purtroppo riguardano la provincia di Modena e Ferrara in Emialia Romagna, negli ultimi giorni sembra che anche il sud si sia risvegliato causando comprensibilmente paura e preoccupazione anche a causa di ariticoli o "sentito dire" che tiravano in ballo, come causa delle scosse, soprattutto per quelleche ieri hanno riguardato il Cilento, il Vulcano Sommerso Marsili. Il Marsili è un vulcano sottomarino localizzato nel Tirreno meridionale e appartenente all'arco insulare Eoliano. Si trova circa 140 km a nord della Sicilia e circa 150 km a ovest della Calabria. Scoperto negli anni venti del ventesimo…
Rate this item
(0 votes)
Come scritto ieri il peggioramento, che stando alle emissioni modellistiche dell'inizio della settimana appena trascorsa, sembrava portare precipitazioni molto consistenti tra la giornata di Venerdì e Sabato, non c'è stato... o meglio è stato e sarà molto più blando del previsto...le uniche possibili precipitazioni verranno garantite dai possibili temporali pomeridiani.Ma sempre ad inizio settimana ipotizzavo un peggioramento più deciso tra domenica e lunedì, preludio poi per l'inizio dell'estate... a quanto pare questo peggioramento ci sarà. Iinfatti  tra domenica e lunedì transiterà sulla nostra penisola (o meglio al centro nord) una perturbazione, queto perchè, una debolissima saccatura di origine nord Atlantica…
Rate this item
(0 votes)
Alle nostre latitudini un pesco in fiore viene considerato dai contadini l'annuncio dell'arrivo della primavera, non meno del volo di una rondine. Molti contadini in tutto il mondo hanno la sensazione che non solo il pesco, ma una lunga serie di alberi fioriscono e/o producono nuove foglie prima di quanto non avvenisse in passato. La sensazione è suffragata da molte osservazioni scientifiche. Da alcuni decenni gli alberi fioriscono e si riempiono di foglie in tempi sempre più anticipati. La fioritura e la foliazione precoci sono considerate uno degli effetti più evidenti dei cambiamenti del clima e, in particolare, dell'aumento della…
Rate this item
(0 votes)
Visto che nei giorni scorsi si è parlato molto dell'allarme lanciato da alcuni "esperti", secondo i quali, il sud-italia sarebbe minacciato da un sisma devastante di magnitudo 7.5° (addirittura la magnitudo hanno previsto), oggi ho trovato che articolo in cui Ingv si "scaglia" contro queste previsioni...vediamo nel dettaglio cosa ha affermato Stefano Gresta presidente Naziona di INGV. "Si sta facendo allarmismo, e in qualche modo anche terrorismo approfittando dell'emotività del momento per fare pressione e accaparrarsi qualche centinaio di milioni di euro per la prevenzione sismica". E' una risposta dura e diretta che sembra aprire un fronte di scontro con…