Questo sito utilizza/non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina
 o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Tue01162018

Last update

Terremoti e Vulcani

Terremoti e Vulcani (235)

News dal mondo su terremoti e vulcani

by
Published in Terremoti e Vulcani
Rate this item
(0 votes)
Già noto alla cronaca per essere considerato dall''IAVCEI (International Association of Volcanology and Chemistry of the Earth's Interior) un vulcano degno di particolari studi alla luce della sua storia di grandi e distruttive esplosioni in zone molto popolose, il Merapi è tornato in attività alle 16.39 di ieri (ora locale). Si tratta del vulcano che al mondo ha generato il maggior numero di nubi ardenti in tempi storici, è considerato un "Decade Volcano", uno tra i 16 meno raccomandabili vulcani al mondo e il più attivo dell'Indonesia. Inoltre è un vulcano situato in una delle più popolate zone del mondIl…
by
Published in Terremoti e Vulcani
Rate this item
(0 votes)
L’attività sismica in Italia ha fatto registrare, nella prima metà di settembre del 2012, 627 terremoti. Una media di più di 40 eventi sismici al giorno. I più forti terremoti avvenuti in Italia  in questo periodo si sono verificati nel Canale di Sicilia tra il 14 ed il 15 settembre con magnitudo massima di 3.9. Nella mappa è possibile visualizzare le zone dove si sono verificati i terremoti negli ultimi 15 giorni: le aree più attive sono state ancora la zona della Pianura Padana colpita dai forti eventi dello scorso maggio e l’area del Pollino attiva da  molti mesi.  In particolare in questa zona, al confine…
by
Published in Terremoti e Vulcani
Rate this item
(0 votes)
  Cresce la paura nel Nord Sulawesi, in Indonesia centrale, per una nuova eruzione del vulcano Mount Lokon, che da mesi ha ripreso intesamente la sua attività intensamente. L’ultima fuoriuscita di cenere e lava è avvenuta poco dopo le 10 ora locale, scatenando il panico tra la popolazione che risiede ai piedi della montagna. L’eruzione è stata preceduta, nei giorni scorsi, da piccole esplosioni e dalla presenza costante del fumo che dal cratere principale si leva verso il cielo. Le autorità locali hanno emesso un avviso di allerta tre, dichiarando a rischio un raggio di circa due chilometri e mezzo…
by
Published in Terremoti e Vulcani
Rate this item
(0 votes)
Poco prima delle 10 (ora Italiana) e precisamente alle 9:59,  è stata registrata una piccola scossa di terremoto in Provincia di Sondrio. Stando ai primi rilievi, l'epicentro è stato localizzato a 38Km a Nord-Est di Sondrio, a pochi chilometri dalla Famosa località sciistica di Bormio e ancor più vicino a Livigno. La scossa, di magnitudo locale pari a 2.3° si è generata ad una profondità di 9.6Km. Stando alle prime testimonianze non si rilevano danni ne feriti, ovviamente! Sono molti i comuni entro un raggio di 20 Km dall'epicentro, come vedremo tra poco Ecco il bollettino emesso da Ingv Un…
by
Published in Terremoti e Vulcani
Rate this item
(0 votes)
Il vulcano di San Cristobal, il piu' alto del Nicaragua con i suoi 1.745 metri, ha ripreso l'attivita' espellendo una gigantesca nube di cenere delle dimensioni di oltre un chilometro e mezzo e costringendo all'evacuazione centinaia di persone spaventate anche dalle continue esplosioni provenienti dal cratere. Il vulcano, situato a 150 chilometri a nord della capitale Managua, e' stato attivo piu' volte negli ultimi anni, in particolare nel 2008 quando ci sono state ripetute eruzioni. (ANSA)
by
Published in Terremoti e Vulcani
Rate this item
(0 votes)
Una serie di scosse di terremoto ha interessato la notte scorsa alcune regioni nel sud-ovest della Cina. La prima scossa si è avuta al confine delle  province dello Yunnan e del Guizhou intorno 3:19 (UTC)  ad una profondità di 10 chilometri stando a quando dichiarato dalll'agenzia di stampa ufficiale Xinhua, citando  quanto emesso dal China Earthquake Networks Centre. Tali dati sono poi stati confermati anche dall' US Geological Survey che ha anche ricordato come i terremoti più superficiali sono spesso causa di danni maggiori rispetto a quelli più profondi, anche se di entità non troppo elevata come in questo caso. La…
by
Published in Terremoti e Vulcani
Rate this item
(0 votes)
Un sisma di magnitudo 7,6 Mw (Fonte USGS, mentre secondo EMSC è di magnitudo 7.9) è stato registrato in Costa Rica: lo ha reso noto l'Istituto di Geofisica statunitense (Usgs). L'Epicentro come detto è stato individuato nell'entro terra dello stato centro americano a 130 a Ovest della Capitale San Josè e ad una profondità di circa 40km. In Costa Rica, quando è avvenuta la scossa erano le 8.42 (16.42 ora italiana) e dopo circa un'ora e mezza dalla scossa arrivano le prime testimonianze dai luoghi vicini all'epicentro. Nella città di Hojancha vicino all'epicentro, Kenia Campos sindaco della cittadina, ha affermato…
by
Published in Terremoti e Vulcani
Rate this item
(0 votes)
Centodieci famiglie sono state evacuate dalla zona circostante il vulcano Tungurahua, in Ecuador, che ha iniziato a eruttare roccia, cenere e lava nel fine settimana. Attualmente nel cielo si staglia una colonna di vapore e cenere alta 4 chilometri, spiega Mercedes Taipe, portavoce dell'Istituto geofisico del Paese sudamericano. La pioggia di cenere è caduta almeno su sei villaggi, ma per adesso non ci sono immediate stime su danni economici sulle aziende locali. Il vulcano, alto 5.023 metri, si trova a 135 chilometri a sudest di Quito ed è attivo dal 1999. Tungurahua significa "gola di fuoco" in lingua quechua nativa…
by
Published in Terremoti e Vulcani
Rate this item
(0 votes)
Un terremoto scuote ogni 25 minuti la roccia sepolta sotto i ghiacciai antartici. La causa è soprattutto nelle sollecitazioni provocate dai ‘’glaciomoti’’, ossia dai terremoti che scuotono i ghiacciai. Lo ha dimostrato il gigantesco ghiacciaio David, i cui movimenti sono stati controllati per circa nove mesi, tra il 2002 e il 2003, e che in questo periodo è stato scosso da migliaia di terremoti avvenuti in rapida successione. Lo studio è pubblicato sulla rivista Nature Geoscience e coordinato da Lucas Zoet, della Pennsylvania State University. I risultati suggeriscono inoltre che l'andamento delle maree negli oceani può influenzare i livelli di…
by
Published in Terremoti e Vulcani
Rate this item
(0 votes)
Poco dopo le 19.45 ore Italiane è stata registrata una piccola scossa di terremoto nel Parco del Pollino. Stando ai primi rilievi, l'epicentro è stato localizzato a 15 Km a Est di Scalea. La scossa, di magnitudo locale pari a 3.7° si è generata ad una profondità di 5Km. Dopo alcuni mesi di quiete, in cui le pochisisme scosse rilevate sono state solo strumentali, torna a "muoversi" anche la Zona del Pollino con una scossa sentita distintamente anche dalla popolazione. Stando alle prime testimonianze non si rilevano danni ne feriti, ovviamente! Sono molti i comuni entro un raggio di 20…
by
Published in Terremoti e Vulcani
Rate this item
(0 votes)
Sono tre le scosse di terremoto che dalle 10:07 (ora italiana) alle 12:04 (ora italiana) hanno interessato le coste statunitensi e canadesi al largo dello stato di Washington, nell'estremo nord-ovest degli stati uniti. La prima di moderata magnitudo pari a 5,5 Mw ha colpito al largo della costa di Washington alle ore 08:07 (UTC), secondo quanto si è appreso dall'ufficio stampa dell'USGS. La seconda si è verificata sempre nella stessa zona alle 9:14(UTC) ed è stata di magnitudo 3.1° mentre la terza è avvenuta alle 10:04 (UTC) ed ha fatto registare una magnitudo pari a 4.5°. FIno a questo momento…
by
Published in Terremoti e Vulcani
Rate this item
(0 votes)
Un terremoto di magnitudo 6.3° ha colpito Sulawesi, pa provincia centrale dell'Indonesia. Le stime provengono dall'US Geological Survey che ha inoltre riferito che stando alle prime testimonianze, sono stati moltissimi residenti che, terrorizzati, hanno certato una via di fuga  "gettandosi" letteralmente in strada. Il sisma ha colpito alle 17.40 (Ora Locale, le 11.40 in Italia) una zona posta a 56 chilometri a sud-est della città di Palu (oltre 250.000 abitanti) e si è generato ad una profondità di circa 20 Km. Alcuni testimoni oculari hanno riferito che la scossa è durata per molti secondi, causando il panico tra la popolazione (soprattutto…