Questo sito utilizza/non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina
 o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Mon10212019

Last update

Fortissima scossa di terremoto tra il Veneto e l'Emilia Romagna: 5.9° (Aggiornamento)

Una scossa di terremoto si è verificata alle  04:03:52 (Italiane) nel distretto sismico della Pianura Padana Emilianfinaleemiliaa, tra la provinca di Rovigo (Veneto), la provincia di Ferrara (Emilia Romagna) e quella di Mantova (Lombardia). L'evento è avvenuto a 29Km a Ovest di Ferrara . La magnitudo dell'evento è stata di 5.9° secondo UMCS, (confermati da USGS) e si è generata ad una profondità di soli 10.2Km. La scossa, che è stata particolarmente lunga (oltre il minuto) è stata avvertita anche ai piani bassi e in un raggio di area molto esteso.

I DANNI :

Ci sono stati crolli in alcune fabbriche di Bondeno, in provincia di Ferrara. Secondo le prime informazioni dei pompieri, che stanno già intervenendo, ci sarebbero delle persone coinvolte. Crollato anche un campanile a Sant'Agostino, sempre nel ferrarese

La Protezione civile dell'Emilia Romagna, a circa mezz'ora di distanza dalla scossa di magnitudo 5.9, ha ricevuto le prime segnalazioni di danni nella regione. E' stata attivata la sala operativa a Bologna e sono in corso controlli a tappeto.

Sono 4 le vittime: due a Sant'Agostino, nel crollo di una fabbrica di ceramica, e una a Ponte Rodoni di Bondeno, dove e' caduto il capannone di un'azienda a ciclo continuo di polistirolo espanso. Ingenti danni anche in provincia di Modena, dove sono segnalati diversi crolli. Mentre una donna è morta per un attacco cardiaco a seguito dell'terremoto nel Bolognese.


Questè è la secondo scossa che colpisce la stessa zona infatti poco dopo l'una di questa notte una scossa di 4° è stata avvertita nella zona con epicentro poco distante dall'attuale

 

Alcune dei paesi più vicini :

 

  1. 5km (3mi) ESE of San Felice sul Panaro, Italy
  2. 7km (4mi) WSW of Finale Emilia, Italy
  3. 11km (7mi) NNW of Cento, Italy
  4. 11km (7mi) NNE of Crevalcore, Italy
  5. 139km (86mi) NW of San Marino, San Marino

A seguito della scossa di 5.9  se ne sono verificate altre 5

  • 4:20 ore italiane di 4.5° stessa zona , ma a 200Km di profondità
  • 4:25 ore italiane di 4.1° stessa zona , ma a 66Km di profondità
  • 4:29 ore italiane di 3.3° stessa zona , ma a 200Km di profondità
  • 4:32 ore italiane di 3.7° stessa zona , ma a 15Km di profondità
  • 4:35 ore italiane di 3.8° stessa zona , ma a 5Km di profondità
  • 4:37 ore italiane di 4.0° stessa zona , ma a 5Km di profondità
  • 5:02 ore italiane di 5.0° stessa zona , ma a 1Km di profondità

NEWS DALLE VARIE ZONE:

  • Sentito distintamente anche nel padovano dove decine di chiamate sono arrivate al Suem 118 ma, a parte qualche malore, finora sembra nessuna danno serio nel Padovano.
  • I Vigili del Fuoco del Veneto sono in pre-allarme per spostarsi velocemente verso Bologna e Modena, dove si registrano i danni più seri.
  • ha spaventato molti anche in provincia di Savona e nel Levante. Al centralino dei vigili del fuoco di Savona sono arrivate numerose chiamate ma per il momento - alle 4,40, quindi a circa mezz'ora dalla scossa  - nessuna segnalazione di danni (da LaStampa)

DATI DELL'EVENTO

 

Magnitude ML 5.9
Region NORTHERN ITALY
Date time 2012-05-20 02:03:52.0 UTC
Location 44.89 N ; 11.25 E
Depth 10 km
Distances 174 km E Milan (pop 1,306,661 ; local time 04:03:52.5 2012-05-20)
29 km W Ferrara (pop 131,771 ; local time 04:03:52.5 2012-05-20)
6 km NW Finale emilia (pop 15,337 ; local time 04:03:52.5 2012-05-20)