Questo sito utilizza/non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina
 o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Mon10212019

Last update

Meteo Flash - Sicilia "bombardata" d'acqua..

Come previsto nell'analisi dei modelli, pubblicata Martedì, la Sicilia dal pomeriggio di Ieri è stata pesantemente colpita da un nucleo perturbato molto violento proveniente sicpioggefortidall'Africa. Un violento temporale  ha colpito per molte ore Catania ma il maltempo sta flagellando dal primo pomeriggio tutta la costa Ionica della Sicilia, con punte precipitative che in provincia di Siracusa, hanno toccato i 200mm in poche ore, nella stessa Catania la pioggia caduta supera i 100mm. Oltre alla piogga vento forte e grandine con chicchi grandi come noci hanno caratterizzato la giornata Siciliana creando non pochi problemi ai trasporti. A Catania dalle 20.16 è stato chiuso l'aeroporto internazionale, mentre dalle 18.15 sono interrotti i collegamenti ferroviari tra il capoluogo etneo e Siracusa per una frana causata dalla pioggia a Lentini.  Come detto in apertura, è una perturbazione africana quella sta portando il maltempo al Sud, che continuerà a stazionare sulle regioni meridionali dove continuerà a determinare condizioni di maltempo. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un ulteriore avviso di avverse condizioni meteorologiche che integra ed estende quello diffuso ieri e che prevede nella giornata di oggi, Giovedì 8 Marzo, precipitazioni a carattere di rovescio e temporale sulla Calabria. I fenomeni si estenderanno poi anche alla  Puglia e la Basilicata dove si attendono precipitazioni intense, con frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.Un nuovo impulso molto perturbato dovrebbe giungere sulle estreme regioni meridionali a prtire dal week end.