Questo sito utilizza/non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina
 o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Mon09162019

Last update

Meteo Flash - Sempre più in alto...arriviamo a 25°??

Buongiorno a tutti

Anche oggi il dominatore incontrastato sulla nostra penisola è il cupulone anticiclonico delle Azzorre. E questo cosa significa? Beh dal punto di Italia250212vista del "cielo" che, a parte qualche innocua velatura più corposa (la vediamo dall'immagine) sul Mar Ligure, l'Italia sarà sgombra da nubi e quindi da precipitazioni su tutto il territorio. Dobbiamo però guardare al di fuori dei nostri confini, in Svizzera e Austria per capire che appena al di la delle Alpi le cose sono leggermente diverse, infatti sta arrivando l'aria fredda che porterà nevicate sulle Alpi di Confine e non è escluso qualche sconfinamento dalla serata, anche nelle zone di confine di Lombardia, Trentino Alto Adige e Veneto... Questa aria fredda però avrà altre conseguenze più importanti per le valli italiane esposte, infatti in esse verranno attivati venti di Foehn che alzeranno di molto le temperature....

Non che ce ne fosse bisogno in realtà perchè, il secondo effetto dell'anticiclone è appunto un rialzo termico MOLTO MARCATO. Ieri in molte zone abbiamo raggiunto i 20°... ma oggi per le regioni meridionali si potrebbe arrivare addirittura a 25°...insomma non dico estate ma quasi, un vero "stravolgimento",  se si pensa che solo fino a due giorni fa in calabria e sicilia cadevano due metri di neve sull'Etna...Al nord invece la situazione è diversa... nel senso che non si arriverà a 25° ma alcune zone potrebbero comunque arrivare ai 20°... e questo quanto durerà? in apertura dell'articolo parlavamo dell'Aria Fredda a nord delle Alpi...beh essa andrà sui balcani e poi in Grecia, ma tra domani e lunedì potrebbe coinvolgere in parte anche le nostre regioni soprattutto nord est, e adriatiche e quindi si avrà un calo termico che riporterà i valori nelle medie del periodo...