Questo sito utilizza/non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina
 o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Mon09162019

Last update

Gennaio 2011 - Come è andata?

Come è andato Gennaio dal punto di vista Meteo a Caprino Veronese? Ecco i dettagli!!

Le Temperature

Gennaio 2011 è stato caratterizzato da un andamento delle temperature altalenante come è possibile vedere nella figura a lato che mostra l'andamento delle temperature minime, massime e medie in tutto il mese. Iniziato con temperature piuttosto basse con 3 giorni consecutivi di gelo (5,6,7 Gennaio), in cui la temperatura massima non è mai stata superiore agli 0 gradi, il mese di Gennaio è poi stato caratterizzato da un cambio circolatorio piuttosto importante che ha visto prima l'affermarsi di correnti più occidentali (che hanno portato alcune precipitazioni) e da metà mese l'affermarsi di un potente anticiclone di origine azoriana che ha determinato un notevole innalzamento delle temperature, che pur permanendo per gran parte del mese sotto lo zero al mattino, si sono alzate a valori ben superiori alla media durante il giorno.

La temperatura minima media del mese di Gennaio 2011 è stata di -1,5°C contro un valore medio di circa -2/-2,5°C, la temperatura massima media è stata di 6,3°C ben superiore alla media del periodo pari a 5°C. La temperatura più bassa registrata nel mese di Gennaio è stata di -3,9°C registrata il 5 Gennaio, mentre la temperatura più alta è stata registrata il 16 Gennaio ed ha toccato il 14,2°C.

Le Precipitazioni

Il mese di Gennaio è caratterizzato mediamente da accumuli piovosi (o nevosi) superiori ai 50mm di pioggia e di 6/7 giorni di precipitazioni con accumuli superiori ad 1 mm. Questo mese di gennaio si è posizionato "sotto media" con accumili nel corso del mese di 44mm totali e con solo 3 gg in cui le precipitazioni hanno superato il millimetro di accumulo. Vi sono infatti stati solo due periodi caratterizzati da precipitazioni diffuse, il primo tra il 7 e l'8 gennaio e il secondo tra il 10 e 11 gennaio. Il primo periodo (7/8 Gennaio) è stato quello più "invernale", infatti il primo giorno è stato caratterizzato da precipitazione nevosa, mentre durante le prime ore del pomeriggio del secondo giorno, la neve si è tramutata in acqua a causa della risalita delle temperature a causa di venti meridionali. Vi sono stati altri due giorni "uggiosi" ma gli accumuli non hanno superato i 0,6 mm totali nelle 24 ore. Il resto del mese è stato caratterizzato da un clima piuttosto secco con l'umidità esterna che ha toccato valori massimi non superiori al 60% nelle prime ore del mattino.

Considerazioni personali

Come valutare il mese di Gennaio...beh dipende molto dai punti vista. Se sei un amante del periodo estivo il gennaio 2011 è sicurmente un mese da 8! a parte la prima decade caratterizzata dal tempo prettamente invernale (come abbiamo descritto in precedenza) il resto del mese è stato come una primavera in anticipo e nonostante le fredde temperature mattutine, i pomeriggi hanno regalato temperature davvero gradevoli. Se invece lo si guarda con gli occhi di un "freddofilo"...beh questo gennaio, mese cardine dell'inverno, quello che dovrebbe regalare le più belle soddisfazioni, è da valutare come "non pervenuto". A parte una sfuriata iniziale (onda lunga di un grandioso Dicembre...) il resto è tutta calma piatta, anzi con l'aggravante che la stasi circolatoria in cui siamo finiti ha portato, nelle zone pianeggiati, fitte nebbie. Anche Caprino Veronese, solitamente non coinvolto da episodi nebbiosi ha avuto "il piacere" di essere avvolto per più sere consecutive da una fitta nebbia.

Insomma un gennaio fantastico per alcuni...un gennaio da dimenticare per molti!!