Questo sito utilizza/non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina
 o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Wed10182017

Last update

L'Istadela de San Martin

Anche per questo 2015 sembra confermato l'arrivo dell'estate di San Martino (l'istadela den san martin) ossia di un periodo relativamente mite per il periodo (primi di novembre) in cui le temperature dopo aver raggiunto anche valori molto bassi tornano per qualche giorno a salire su valori più primaverili che invernali.

sanmartinoIl motivo per cui viene chiamata "estate di San Martino" è legata ad una leggenda che narra come Martino da Tours (che alora non l'era gnancora diventà santo), l'11 novembre del 335 si trovasse ad Amiens, in Galia nel cammino di ritorno verso casa. Nel bel mezzo di una bufera di neve in quel rigido inizio di novembre, incontrò un mendicante rattrappito dal freddo e con un moto di generosità gli offrì metà del suo mantello. Dopo pochi attimi la pioggia smise di cadere, il vento si placò ed un bel sole fuoriuscì a riscaldare la temperatura. Quindi la leggenda prevede che la breve interruzione di tre giorni della morsa del freddo, si ripeta ogni anno per commemorare il gesto magnanimo e generoso, visto che Martino la notte seguente vide in sogno Gesù rivestito della metà del suo mantello militare. Udì Gesù dire ai suoi angeli: «Ecco qui Martino, il soldato romano che non è battezzato, egli mi ha vestito». Quando Martino si risvegliò il suo mantello era integro. Il mantello miracoloso venne conservato comereliquia ed entrò a far parte della collezione di reliquie dei re Merovingi dei Franchi.

Quindi ecco spiegato perchè quasi ogni anno ad inizio novembre ne toca sorbirne un po' de caldo fuori stagione. Ma quali sono le condizioni tipiche dell'estate di san martino? Generlamente abbiamo a che fare con fortissima escurzione termica nel corso del giorno con minime relativamente basse e temeprature massime oltre le medie del periodo. Inversione termica marcata al mattino con temperature minime spesso più alte in montagna che in pianura....e se il bel tempo è portato da un anticiclone di matrice Africana... beh i butei e le butele della bassa i gà da cuccarse la nebbia.

Ma è davvero sempre così? Ossia ghela dal bon ogni anno l'istadela de San Martin? Sebbene l'Estate di San Martino rimanga una leggenda popolare, essa trova tuttavia un reale riscontro fisico. Infatti lanalizzado i dati climatologici dal 1946 al 2010, possiamo individuare come proprio ad inizio novembre, le espansioni dell'alta pressione delle Azzorre dalla Spagna verso l'Europa centrale, o le risalite di un promontorio altopressorio africano, siano state molto frequinti. A risentirne maggiormente sembrano appunto le regioni centro-settentrionali del Paese, mentre quelle meridionali appaiono penalizzate dalla presenza di un'area di bassa pressione sul Mediterraneo meridionale.

Di solito dura qualche giorno e potrebbe andare anche quest'anno così.