Questo sito utilizza/non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina
 o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Fri07102020

Last update

UN INIZIO DI AUTUNNO MOVIMENTATO ... SEMBRERA' DE ESSER SUL BLUE TORNADO?

Ed ecco arrivato il momento della solita analisi semiseria sulla TENEDENZA meteo per la prossima settimana per la provincia di Verona.tornado1

Il perchè del titolo è presto detto... dall'irruzione "artica" al ritorno dell'alta pressione tutto in pochi giorni è quello che potremmo vivere nel corso della settimana entrante.

Si parte domani sera (Lunedì 22 settembre) con una saccatura di origine artica che stanca di starsene in Scandinavia ha deciso di far come il Papa e andar a far visita all'Albania e in generale a tutti i Balcani... si si noialtri nel Veronese la ne schiva ma non completamente perchè avremo una conseguenza certa e una un po meno:

1) Quella certa l'è che tornerà a far un po' più de fredo soprattutto in montagna. Martedì mattina avremo una isoterma di 4/5 gradi attorno ai 1500 metri con lo zero termico che per la prima volta in questo inizio di autunno si avvicinerà alla vetta del Baldo ... diciamo 2200/2300 metri la posizione stimata dai modelli... ripercussioni anche per le temperature in pianura che, come possiamo notare nella terma immagine allegata caleranno rispetto ad oggi di 4/6° ... i starà pezò nella Ex-Jugoslavia dove li il tracollo termico sarà notevo

le...

2) Quella meno certa è il fatto che tra domani sera e la notte successiva l'ingresso di aria fredda potrebbe dare luogo a temporali anche forti che dalla montagna scivoleranno (come scritto nelle previsioni di poco fa) anchetornado3 in pianura... se questo sa avvererà dipende molto dalla "traiettoria" del proiettile artico che per ora sembra favorire più le zone orientali del Veneto che la nostra zona... ma non è detta l'ultima parola.

Questa "arietta fresca" durerà un paio di giorni anzi meno perchè già da mercoledì la temperatura inizierà a salire ma solo nel week end tornerà ai valori di oggi.

Ecco tutti a pensar "che ovi, continua a far bruto, adesso ariva l'artico e el ne congela, el sol non vedaremo più, ne tocarà tacar la stua, compar el spala neve, gavea reson quei de Ilmerdeo.it che sarà n'inverno fredo assè, casso non ho ancora fatto la revision ala caldaia, l'è meio che ordina el pellets, etc etc et"

Ma Ragasse e ragassi non l'è miga dito per due ragioni.... quando el "fresco" (perchè se parla de fresco e no de freddo) l'arriva da Est dopo che si è "sfogato" (con i possibili temporali di domani sera) di solito lascia il cielo "pulito" e terso come non lo vediamo da giorni (e prbabilmente martedì e mercoledì saranno così) ma poi un incorsione fredda in quella posizione lascia campo libero all'alta presisone di espandersi su gran parte dell'Europa...

tornado4

L'ultima immagine che però riguarda ormai il lungo termine, mostra la "cupola" altopressoria che POTREMMO e RIPETO POTREMMO (perchè non stiamo facendo previsioni ma solo ipotesi basate sui modelli matematici odierni) avere il prossimo Weekend...

So che vedendo na cupola del Genere il Caldofilo penserà: "chelachetàcagà te si sta en Africa tutta istà podeeto miga vegner prima??" ... anche perchè ora potrà sideterminre giornate tranquille e senza pioggia... ma si potrà ambire ai 25/26° (guardando le mappe oggi).

Il Freddofilo invece dirà "chelachetàcagà adesso che vien autunno e podaria cominsiar a fiocar almeno en montagna l'altapression la taca a romper i ovi" ... anche perchè l'anno scorso in questo periodo sulle Alpi era già

scesa la prima abbondante nevicata.

Comunque riassumendo... Inizio di settimana fresco e ancora con qualche rischio per domani sera... poi temperature in ripresa (da mercoledì) con piogge assenti ...