Questo sito utilizza/non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina
 o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Sun12172017

Last update

ESTATE 2014 A VERONA... HA VINTO EL FREDDO O EL CALDO? ...NO HA VINTO EL BRODO

Premetto che questa è un'analisi semi seria dell'andamento dell'estate 2014 a Verona e si basa sui dati reali rilevati dalla stazione meteo dell'aeronautica militare di Villafranca....

Partiamo da lontano... Gennaio 2014... le seole avevano parlato di mesi estivi asciutti...quindi caldo...il CNR aveva pubblicato una ricerca che vedeva l'estate 2014 come "calda e siccitosa" ... quei del solito sito i cominsiava a parlar de caronte fin de febbraio e, considerando che arrivavamo da un'inverno che, meteorologicamente parlando, potremo definire "del casso" (2/3 giorni soli sotto lo zero), le premesse per una calda, se non bollente estate, c'erano tutte...

Ma lo sappiamo che spesso le premesse/promesse non vengono mai mantenute (l'inverno "del casso" doveva essere quello più freddo degli ultimi mille mila anni)... Infatti...

o.226237

GIUGNO 2014

E' arrivato giugno accompagnato dai caldi clamori che alcuni siti ci propinavano da qualche settimana. Titoloni che grosso modo riassumendoli dicevano "OCIO BUTEI CHE EL NE COSARA' COME NA MORTADELA SULA GRADELA" ... ohhhh i gà sbaglià tutto l'inverno a prometter freddo su freddo vuto che i ghè beca staolta?

si valà... quando i gà da parlar de caldo i ghe indovina sempre... infatti:

1) 20 giorni consecutivi di temperature sopra le medie
2) il 9 Giugno superati i 37° e temperatura di 10° al di sopra delle medie del periodo
3) nonostante qualche giorno "fresco" giugno 2014 chiude con quasi 4 gradi al di sopra delle medie

se il buongiorno si vede dal mattino i freddofili veronesi avranno iniziato a tremare e a cercare su tripadvisor il migliore hotel al circolo polare artico..scoprendo che non ne esistono... e che anzi, pure in finlandia ghera 28° ... sono incrementate le vendite di condizionatori e i ventilatori andavano a ruba...

Ovviamente...tempo caldo, sol che spacca le piere... de acqua poca ...ma proprio poca... non più di una trentina di mm in tutto il mese quindi abbondantemente sotto media.

Giugno stava per finire... con la promessa, da parte di soliti che luglio sarebbe iniziato con il "TRAGHETTATORE CARONTE" ... e tutti i freddofili a tocarse i ovi...

LUGLIO 2014

El traghettatore arriva...ci porta verso i 32° ma verso fine della prima settimana di Luglio el ciapà la prima sberla dall'armata islandese... taaaac... 7 giorni sotto media... se vede che da traghettar el gavea poco o niente...
Sempre i soliti ci riprovarono con Lucifero...arriviamo a malapena ai 31° ma cmq un 5 giorni sopra media ce li regala... ma da li ragasse e ragassi l'è n'ecatombe per el caldo.
Ci hanno provato in tutti i modi lo hanno invocato chiamandolo in mille maniere (mancava che i le ciamesse Goldrake e Godzilla ed erene a posto) ...ma il caldo africano...sul veronese non si è più visto per un bel po'....e quindi?

1) gli ultimi 13 giorni di luglio hanno visto 11 giorni sotto media...e non di poco
2) il mese di luglio si chiude con un MENO 0.25° sotto le medie...il primo mese sotto media dal giugno 2011
3) i freddofili che avevano comprato il condizionatore pur avendo speso na cifra erano contenti perchè non i era ancora morti
4) i caldofili correvano a fare il cambio armadio...via le Tshirt fuori i maglioni...scaldotto nel letto e brulè.

Ma non è tanto il mancato caldo (che comunque era poco al di sotto delle temperature normali) a far notizia ma l'acqua caduta... gente che piantava ne l'orto ravanei e cresseva sardele, bogoni a spasso per via massini a far shopping le trote che attraversava l'a22 per passar da l'adese al biffis... ma purtroppo tornando seri per un attimo anche tanti danni alle culture, alle case, alle macchine...perchè ogni volta che pioveva sembrava che non fosse mai piovuto .... Quasi 200 mm di pioggia a verona in luglio penso non cadessero da na decina di anni...

L'ultima volta che fece un luglio così "fresco" poi arrivò l'estate e durò fino ad ottobre... e quest'anno sarebbe andata così...era questa la domanda che tutti i freddofili e i caldofili si posero a fine mese?

AGOSTO 2014

I soliti siti ormai erano entrati in letargo...anzi sparavano cagate sul prossimo inverno che sarà apocalittico (e mi da freddofilo sempre a tocarme i coioni...perchè i porta sfiga) perchè il caldo continuava a stentare... ci ha provato però, ad inizio agosto... 4/5 giorni sopra i 30° li abbiamo visti... tutto sembrava tornare alla normalità e meteo caprino che diceva che nella partita a Risiko avrebbe vinto l'islandese... ma come ghe un sol che spacca le piere e 33° coma fa a vegner brutto?
Eccolo li... 15 giorni consecutivi sotto media con il culmine del freddo a ferragosto quando parea più che altro el primo novembre... la nebbia...la neve che cadeva attorno ai 2000 metri sulle alpi, le televisioni che sparavano notizie sul fatto che era l'agosto più freddo del secolo ... dai un contentino come promesso è arrivato verso fine mese con il ritorno dei 30 gradi...ma non sono serviti... infatti

1) secondo mese consecutivo sotto medie trentennali (non penso sia mai successo negli ultimi quindici anni di avere due mesi consecutivi più freddi del normale)
2) si è registrato invatti un -0.85° al di sotto delle medie
3) freddofili in estasi come se avessero vinto il super enalotto
4) caldofili in analisi

Ma purtroppo ...brodo, brodo e ancora brodo... non come a Luglio ma 100 mm li ha fatti anche in agosto... e dopo soli 8 mesi a Verona è caduta la quantità d'acqua che l'anno scorso cadde in un anno e quasi il 50% in più di quella caduta in tutto il 2012... ovviamente le conseguenze per il terreno già zuppa (come le campagnole in un bicer de late) sono state smottamenti e frane, argini caduti e altri danni...

RIASSUMENDO

I tre mesi estivi si chiudono con una temperatura media negativa di -0,4° rispetto ai valori medi trentennali e con un surplus di oltre 100mm di piogga... Io penso che se invece di tutta l'acqua caduta fosse caduta la pioggia normale... e le temperature si fossero mantenute mediamente come quelle che abbiamo avuto (senza eccessi ne da un verso ne dall'altro) ... avremmo avuto l'estate perfetta per tutti.

Purtroppo con la meteo ci saranno sempre i contenti e gli scontenti... ma spero che anche i scontenti na ghignada con questo resoconto se la siano fatta

sn16090 90tn16090 90