Questo sito utilizza/non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina
 o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Sat06232018

Last update

Tuesday, 23 April 2013 07:50

Monitoraggio ITCZ: seconda decade di aprile 2013 Featured

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Ecco il solito resoconto sull'ITCZ. Tra l'11 e il 20 Aprile 2013 , l'ITF (Intertropical Front) dal punto di vista degli scostamenti rispetto alle medie del periodo, si è mantenuto grosso modo in linea con quanto aveva fatto vedere nel corso della prima decade del mese in corso. Anzi la parte Ovest, pur rumanendo leggermente sopra media, il divario si è leggermente ridotto. Vediamo quindi in dettaglio cosa è accaduto ai due rami del fronte. 

 La posizione media della porzione occidentale dell'ITF è stata posizionata approssimativamente a 12.8°N,  0.3° più a nord della posizione media sul lungo periodo.

La posizione media della porzione orientale dell'ITF è stata posizionata approssimativamente a 8.8°N, che è di 1.1° gradi più a sud rispetto alla posizione media climatologica. 


L'avanzamento del fronte ovest, soprattutto nella sua parte centrale, è molto probabilmente dovuto ad un anomalo "intervento" del monsone dell'africa occidentale che ha convogliato verso il golfo di guinea venti umidi che hanno determinato piogge anche molto intense nel Bukina Faso e nel Niger. Dall'altra parte invece a causa di correnti secche da Nord il fronte non è riuscito ad avanzare rimanendo quindi "in ritardo" rispetto alle medie. 

Lo scorso anno in questo periodo avevamo un fronte "ovest" grosso modo nella stessa posizione e questo determinò una fine di aprile piuttosto variabile e perturbata, senza le ingerenze dell'HP africana. Ci stiamo grosso modo muovendo nella stessa direzione, in quanto, la rimonta anticiclonica iniziata oggi sembra avere vita breve e già nel corso del fine settimana potrebbero tornare le piogge...

La figura 1 mostra la posizione attuale ITF rispetto alle posizioni medie climatologiche della seconda decade di aprile, e la sua posizione nella prima decade di aprile. Le figure 2 e 3 sono le due serie temporali che illustrano i valori medi di latitudine delle porzioni occidentali ed orientali della ITF, rispettivamente, e le loro progressioni osservate da aprile, 2013.

 

FIGURA 1 : Posizione ITCZ prima decade di ottobre (fonte: http://www.cpc.ncep.noaa.gov)

Ecco gli scostamenti rispetto ai mesi precendenti

 west3d0712

FIGURA 2: Andamento Posizione ITCZ occidentale  (fonte: http://www.cpc.ncep.noaa.gov)

east3d0712 

 

FIGURA 3: Andamento Posizione ITCZ occidentale  (fonte:  http://www.cpc.ncep.noaa.gov)

Read 54372 times Last modified on Tuesday, 23 April 2013 08:17

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.