Questo sito utilizza/non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina
 o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Mon09162019

Last update

La "tempesta perfetta" colpisce la Valtellina: 2,5 Milioni di danni alle coltivazioni

Sfiora i due milioni e mezzo di euro - secondo la Coldiretti Lombardia - la prima stima dei danni del tornado di vento e grandine che ha investito l'altro grandine 0giorno la Valtellina (Sondrio) causando la perdita di quasi 70 mila quintali di mele e radendo al suolo 30 mila metri quadrati di frutteti. Le zone piu' colpite sono state Ponte, Fiorenza, Chiuro e Piateda, con devastazioni che vanno dall'80 al 100 per cento delle coltivazioni.

La grandinata ha coinvolto anche alcuni vigneti nell'area del Grumello e del Sassella. Secondo quanto ricostruito dalla Coldiretti, il maltempo e' salito dalla bassa valle investendo l'area di Sondrio fondendosi poi con altre correnti arrivate dalle valli laterali, il flusso di aria, pioggia e grandine ha quindi "sbattuto" contro lo scalino altimetrico di Ponte, prendendo forza come fa uno tsunami quando rotola sul fondo del mare e a quel punto si e' scatenata la "tempesta perfetta". "I nostri tecnici sono stati mobilitati subito per verificare l'entita' dei danni e le conseguenze sui frutteti e sui vigneti - spiega Ettore Prandini, Presidente della Coldiretti Lombardia - anche perche' questo evento rischia di mettere in ginocchio l'economia di quel territorio".

In Valtellina oltre mille agricoltori producono ogni anno circa 300 mila quintali di mele IGP di alta qualita'. Le prime, le Gala, vengono raccolte subito dopo Ferragosto e poi si continua fino agli ultimi giorni di ottobre con le Golden, le Red Delicious, le Pink Lady, le Modi' e le Fuji. Intanto preoccupano ancora le previsioni del tempo visto che - spiega la Coldiretti - sono previsti venti molto forti e precipitazioni fino a lunedi' prossimo lungo quasi tutta la Valtellina.

FONTE: AGI