Questo sito utilizza/non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina
 o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Mon10212019

Last update

Terremoto Emilia: 2 Scosse di Magnitudo superiore a 3° nelle ultime ore

Dopo un periodo relativamente tranquillo nelle Zone dell'Emilia colpite dalle forti scosse di terremoto dello scorso finaleemmaggio, la terra è tornata a tremare con scosse che, seppur di modesta entità, sono state sentite distintamente dalla popolazione, avendo superato entrambe la magnitudo 3°. La prima ieri sera attorno alle 23:02 di Magnitudo 3.2°, la seconda questa mattina alle 9:17. L'epicentro in entrambi i casi è stato Finale Emilia che come tutti ricordiamo è stato l'epicentro della prima forte scossa del 20 Maggio Scorso.

Ovviamente la paura è tornata tra le popolazioni che ancora oggi vivono i disagi del Terremoto (sono ancora oltre 11000 le persone che vivono lontano dalle proprie case che risultano essere inagibili), ma fortunatamente non si segnalano nuovi crolli nelle zone già martoriate. Ovviamente lo sciame è proseguito con altre scosse ma di magnitudo inferiore e simili alle scosse che ormai da più di 40 giorni si susseguono.

Ecco i bollettini emessi da INGV per i due sismi


Comunicati


Un terremoto di magnitudo(Ml) 3.2 è avvenuto alle ore 23:02:42 italiane del giorno 01/Lug/2012 (21:02:42 01/Lug/2012 - UTC).
Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell'INGV nel distretto sismico: Pianura_padana_emiliana.
I valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare le stime attuali della localizzazione e della magnitudo.

Un terremoto di magnitudo(Ml) 3 è avvenuto alle ore 09:17:47 italiane del giorno 02/Lug/2012 (07:17:47 02/Lug/2012 - UTC).
Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell'INGV nel distretto sismico: Pianura_padana_emiliana.
I valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare le stime attuali della localizzazione e della magnitudo.

 

 

I comuni più vicini alla zone dell'epicentro sono stati :

FINALE EMILIA (MO)

FELONICA (MN)
MAGNACAVALLO (MN)
SERMIDE (MN)
CALTO (RO)
CASTELMASSA (RO)
CASTELNOVO BARIANO (RO)
CENESELLI (RO)
FICAROLO (RO)
SALARA (RO)
CAMPOSANTO (MO)
SAN FELICE SUL PANARO (MO)
CASTELLO D'ARGILE (BO)
CREVALCORE (BO)
GALLIERA (BO)
PIEVE DI CENTO (BO)
SAN PIETRO IN CASALE (BO)
BONDENO (FE)
CENTO (FE)
MIRABELLO (FE)
SANT'AGOSTINO (FE)

i dati degli eventi

Event-ID 7223529420
Magnitudo(Ml) 3.2
Data-Ora 01/07/2012 alle 23:02:42 (italiane)
01/07/2012 alle 21:02:42 (UTC)
Coordinate 44.858°N, 11.252°E
Profondità 7.8 km
Distretto sismico

Pianura_padana_emiliana

 

Event-ID 7223535570
Magnitudo(Ml) 3
Data-Ora 02/07/2012 alle 09:17:47 (italiane)
02/07/2012 alle 07:17:47 (UTC)
Coordinate 44.887°N, 11.308°E
Profondità 10 km
Distretto sismico Pianura_padana_emiliana